Continua il Blackout di internet in Congo

Da ieri il Congo non ha connessioni internet funzionanti né servizi di messaggistica.

Il governo ha oscurato la rete, per evitare la diffusione di notizie non confermate sull’esito delle elezioni, dopo che, nella giornata di lunedì 31 dicembre, i due leader dell’opposizione avevano dichiarato di essere certi della loro vittoria.

Il portavoce del governo (dimissionario?) di Kabila ha dichiarato che fino al 6 gennaio, data dlla pubblicazione dei risultati definitivi, la connessione web sarà sospesa.

Per tutto il paese si teme che questa consultazione elettorale, condotta in mezzo a fatti a dir poco sospetti, possa portare a scontri e stragi, come successe nel 2006 e nel 2011.

 

1 gennaio 2019

EDV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *