La giornata elettorale in Congo

Sospetti di irregolarità, molte macchine per il voto elettronico non funzionanti, aperture in ritardo dei seggi per mancanza di corrente, nomi dei candidati sbagliati, presidenti di seggio sorpresi a votare più volte, voti per un candidato miracolosamente convertiti in voti per un rivale, lunghissime code e, a complicare il tutto, una pioggia torrenziale: così le elezioni in Congo hanno avuto …