News in diretta da Bukavu

Giungono da Bukavu le parole di Suor Anuarite che ci aggiorna su ciò che sta succedendo, dopo l’eruzione del vulcano che tanto panico ha creato nell’area di Goma.

Molti sono stati i morti, molte le case distrutte e il caos che si è generato ha indotto gran parte della popolazione a fuggire verso Bukavu, per trovare rifugio.

Al centro di Kavumu, racconta ancora Suor Anuarite, continuano a venire molti bambini, che, se in salute, riescono ad andare a scuola (pagando meno di un euro al mese).

E’ stato anche attrezzato un piccolo centro di primo soccorso per i bambini con la malaria, con un’infermiera che distribuisce farmaci.

Il lavoro fatto, anche grazie all’aiuto della nostra associazione sta dando i suoi frutti: i bambini malnutriti diminuiscono.

Nei prossimi giorni arriverà a Bukavu la Madre Generale dell’Ordine, che ha ritardato il suo viaggio di qualche giorno, a causa proprio dell’eruzione del vulcano.

 

5 giugno 2021

EDV

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *