Il coronavirus in Congo: un nuovo aumento di casi

Dai primi di dicembre il coronavirus sta tornando molto pericoloso anche in Congo. Dallo scorso venerdì è stati imposto il coprifuoco dalle 21.00 alle 5.00 e sono state prese misure di contenimento, nello spirito molto simili a quelle europee. Oltre all’obbligo di indossare le mascherine, sono stati vietiati gli assembramenti per cerimonie religiose e i raduni privati con più di …